Ordinanza regionale, nei giorni festivi sono sospese tutte le attività di commercio

Il Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini ha firmato una ulterioere ordinanza che dispone la sospensione delle attività di vendita al dettaglio, anche alimentari, nelle giornate festive a partire da domenica 22 marzo sino al 3 aprile.

Ad esclusione di farmacie e parafarmacie, nei giorni festivi sono sospese tutte le attività di commercio al dettaglio e all’ingrossocomprese le attività di vendita di prodotti alimentari,

sia nell’ambito degli esercizi di vicinato che delle medie e grandi strutture di vendita, anche ricompresi nei centri commerciali o in gallerie commerciali.

I cimiteri resteranno chiusi al pubblico. Garantiti i servizi di trasporto, inumazione, tumulazione e cremazione delle salme.

Si invita a prendere visione del testo in allegato.

Documenti Allegati

Fonte https://www.comune.cesenatico.fc.it/servizi/notizie/notizie_fase02.aspx?ID=19994&categoriaVisualizzata=19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *